Fundació Joan Miró

Joan Miró è uno dei massimi rappresentanti del surrealismo e qui a Barcellona potrete scoprire la sua vita e le sue opere nella fondazione da lui voluta: la Fundació Joan Miró.
Sulla collina di Montjüic in uno strano edificio eretto dall’architetto Josep Lluís Sert il pittore, sculture, incisore e ceramista Joan Miró ha voluto raccogliere la sua vita.

 

Visitare la Fundació Joan Miró

INDIRIZZO: Avinguda Miramar – Parc de Montjuïc

COME ARRIVARE
METRO fermata PARAL-LEL – linea viola L2 / linea verde L3 
BUS 55, 155 
AUTOBUS TURISTICO
FUNICOLARE DI MONTJÜIC

ORARIO
Martedì Mercoledì e Venerdì 
periodo NOVEMBRE – MARZO dalle ore 10.00 alle 18.00 *
periodo APRILE – OTTOBRE dalle ore 10.00 alle 20.00
GI dalle ore 10.00 alle 21.00 
SA dalle ore 10.00 alle 20.00 / DO dalle ore 10.00 alle 15.00
* dal 27 al 30 dicembre dalle ore 10.00 alle 19.00 / il 31 dicembre dalle 10.00 alle 15.00

CHIUSO tutti i lunedì non festivi, 25 e 26 dicembre, 1 gennaio

BIGLIETTO
Per vivere la vostra “esperienza surreale” potete acquistare il vostro biglietto d’ingresso direttamente alla biglietteria della Fundació Joan Miró lo stesso giorno della vostra visita.
www.fmirobcn.org

Oppure potete organizzare il vostro tour direttamente da casa con la prenotazione del biglietto con il plus SALTA LA CODA.
È un plus utilissimo vista l’alta affluenza a questa fondazione e vi permetterà di non perdere tempo durante la vostra vacanza (culturale) barcellonese.


L’entrata generale alla collezione Joan Miró + esposizioni temporanee costa 12,00€ (ridotto 7,00€), mentre solo entrata esposizioni temporanee 7,00€ (ridotto 5,00€).
* riduzione per studenti 15-30 anni e maggiori di 65 anni.
GRATUITO per i minori di 15 anni.

Se siete appassionati di arte e volete risparmiare potendo visitare la FONDAZIONE MIRÓ ed altri musei o fondazioni di Barcellona vi suggerisco l’opzione dell’acquisto della ARTICKET BCN, un passaporto a tutti gli effetti che vi permetterà di entrare in 6 musei e fondazioni tra le più importanti e significative di Barcellona.

Oltre all’ingresso alla FONDAZIONE JOAN MIRÓ avrete a portata di mano il MUSEO PICASSO, il MACBA, il MNAC, il CCCB e la FONDAZIONE TÀPIES.

E’ un passaporto dalla durata di un anno dalla prima convalida quindi vi consente di poter vivere con maggiore distensione la vostra sete di cultura.
Inoltre cliccando sul link di Barcelona Turisme che vi suggerisco risparmierete il 50% del prezzo normale di entrata.
Inoltre con il passaporto ARTICKET BCN salterete la fila..!

 

Perché visitare la Fondazione Joan Miró

La creazione della fondazione da parte dell’artista e filantropo Joan Miró è stata voluta e desiderata dalla città stessa.
Furono il Comune di Barcellona e il Palau de la Generalitat a suggerire la creazione di uno spazio espositivo unico.
Così nel 1972 proprio sulla collina di Montjüic l’artista pensò di creare la sua fondazione garantendo la conoscenza dell’arte contemporanea oltre ad avere sempre esposte al pubblico tutte le sue opere.

All’interno della Fondazione Joan Miró hanno sede in modo permanente oltre 10.000 opere tra dipinti, sculture e tappezzerie oltre a disegni, progetti e schizzi.

Aperta ufficialmente nel 1975 è uno spazio con grandi terrazze e ambienti fruibili in piena libertà.
L’ampliamento alla fine degli anni ’80 ha permesso di avere anche una biblioteca ed un auditorium.

 

Vieni a scoprire chi era Joan Miró

Nel mio blog ho dedicato una sezione agli artisti ed architetti che hanno reso grande questa città.
Joan Miró, barcellonese d.o.c., ceramista, pittore, scultore è il punto di partenza del surrealismo.
Le sue influenze si respirano in numerose opere contemporanee e scoprire chi era questo straordinario uomo vi aiuterà a comprendere meglio l’anima di Barcellona
scopri la storia di Joan Miró

 

La tecnologia al servizio dell’arte

La grande attenzione della direzione del museo ha portato alla possibilità di utilizzare i QRpedia, una tecnologia che permette ai visitatori di leggere la voce di Wikipedia riguardante l’opera, nella lingua preferita, direttamente sul posto.

 

Miró a cielo aperto

Se volete ammirare una delle opere di Joan Miró a cielo aperto dovete recarvi al Parc Joan Miró, proprio dietro al centro commerciale Arenas, a due passi da Plaça Catalunya.

 

Non dimenticarti di prenotare il tuo biglietto di ingresso con il plus SALTA LA CODA.
Ci sono tante cose da vedere e da fare a Barcellona da non potersi permettere di perdere il tempo in fila!

Se invece siete assetati di cultura e di arte avete anche la possibilità di risparmiare potendo visitare altri musei o fondazioni di Barcellona che vi raccomando nel mio blog.
Con l’acquisto della ARTICKET BCN avrete in mano un passaporto a tutti gli effetti che vi permetterà di entrare nella Fondazione Joan Miró ed in altri 5 musei e fondazioni tra le più importanti e significative di Barcellona.

Oltre all’ingresso alla FONDAZIONE JOAN MIRÓ avrete a portata di mano il MUSEO PICASSO, il MACBA, il MNAC, il CCCB e la FONDAZIONE TÀPIES.

Ha validità di un anno dalla prima convalida quindi vi consente di poter vivere con maggiore distensione la vostra sete di cultura.
Inoltre cliccando sul link di Barcelona Turisme che vi suggerisco risparmierete il 50% del prezzo normale di entrata e salterete la fila..!