Montserrat, come fare?

Ci sono esperienze nella vita che meritano essere vissute e suggerirvi di uscire dalla città so che non sarà una impresa semplice.
Che abbiate noleggiato una auto o vogliate utilizzare i mezzi pubblici raggiungere la montagna è semplicissimo!

Montserrat è sicuramente la più famosa montagna della Catalunya.
Le forme particolari ci ricondurranno senza troppa fatica alle volte catenarie di Gaudí ed ai suoi piedi troviamo edificato il bellissimo monastero benedettino di Santa Maria del Montserrat.

Il nome deriva dal catalano e significa “seghettato” descrivendone perfettamente l’aspetto.
In questo articolo vi do qualche suggerimento sul “Come arrivare”.
Nell’articolo Montserrat, perché! vi racconterò della bellezza di questo posto magico!

 

IN AUTO
Se avete deciso di noleggiare una auto vi consiglio di affidarvi a Rentalcars.

una vera garanzia! Impostate il navigatore del vostro smartphone (se non avete scelto l’opzione di noleggio con navigatore).
In ogni modo dovrete seguire le indicazioni per Terrassa lungo la C16.
La durata del viaggio è di circa 1 ora e la destinazione finale del vostro percorso in auto dovrà essere MONISTROL-VILA: qui troverete un comodo parcheggio gratuito e custodito nei pressi della stazione funicolare (Telefèric).

Se invece volete raggiungere il monastero con il treno a cremagliera allora la fermata sarà nei pressi del ponte gotico.

Escluso il costo del noleggio auto il costo della vostra gita fuori porta (carburante + parcheggio + treno a cremagliera a/r) sarà di circa 35 euro.

 

IN TRENO
Da Plaça d’Espanya potete prendere il treno R5 con direzione Manresa e scendere alla stazione Monistriol de Montserrat.
Per i biglietti potrete procedere direttamente nelle rispettive stazioni di entrata.
Per quanto riguarda gli orari in questo link trovate la pagina ufficiale della FGC ovvero i trasporti della Catalunya.
La durata del viaggio è di circa un’ora e mezza.

Dalla stazione dei treni alla stazione a cremagliera la passeggiata sarà di circa mezz’ora.

Biglietto treno a/r + treno a cremagliera a/r circa 25 euro (a persona).

Ovviamente queste due opzioni sono molto più economiche ma volete mettere tutto lo “sbattimento” in auto o lo stress degli orari per gli spostamenti?
L’opzione VACANZA SERENA è a portata di mano: a questo punto vi suggerisco senza ombra di dubbio i TOUR ORGANIZZATI.
Sono 4 differenti soluzioni che vi permetteranno di vivere un’esperienza unica nel suo genere.

UNA GIORNATA DI PACE E MUSICA
Le mistiche montagne e le dolci voci della Escolanía de Montserrat.

Con un comodo Pullman si arriverà direttamente alla stazione di Monistriol-Vila e da qui sul trenino a cremagliera abbracciando vedute stupende.
La visita completa al Monastero benedettino ci permetterà di potersi avvicinarsi alla Vergine di Montserrat, la Moreneta per poi assistere alle magiche voci dei piccoli cantori della Escolanía de Montserrat.
L’accompagnatore è disponibile solo in catalano, spagnolo e inglese ma con i miei appunti di viaggio non avrete difficoltà a conoscere meglio questo luogo di pace.
Cliccando sulla foto accedete al link con il 10% di sconto!

dal 27/03 al 12/11 LU MA ME GI VE
dal 13/11 al 18/03 ME DO
DURATA 6 ORE a partire dalle ore 10.00

POMERIGGIO A MONTSERRAT
Il santuario della Moreneta ed il Museo di Montserrat.

Con il comodo Pullman con partenza nel primo pomeriggio raggiungeremo il Monastero de la Moreneta ammirando le montagne millenarie che tanto hanno influenzato il genio di Gaudí.
Nel Tour è incluso anche il Museo di Montserrat all’interno del quale è esposto il patrimonio artistico e archeologico dell’abbazia oltre a opere di Caravaggio, Picasso e Dalí.

dal 1/04 al 31/10 partenza ore 15.00
dal 1/11 al 31/03 partenza ore 14.30
Guida in spagnolo, tutti i giorni escluso ME e DO.
DURATA 4,30 ORE

Se invece volete abbinare a questo tour pomeridiano l’assaggio di 4 liquori tipici del monastero non avete altro che cliccare sul link POMERIGGIO A MONTSERRAT + LIQUORI
Prosit!

MONTSERRAT PREMIUM + GAUDÍ
Una giornata intera per conoscere meglio la montagna di Montserrat, la Moreneta, i due simboli della Catalunya, e la Cripta Gaudí della Colonia Güell di quel genio di Gaudí.

Sempre in Pullman due tappe importantissime per Barcellona e la Catalunya.
La prima è la Colonia Güell dove potremo ammirare le sperimentazioni architettoniche presso la Cripta Gaudí.
Una chiesa che è il prototipo strutturale di altre opere come la Sagrada Familia.

Qui avremo il benvenuto con una coppa di Cava.
La seconda tappa è Montserrat potendo arrivare al monastero con il treno a cremagliera, un modo originale per raggiungere il cuore benedettino che conserva la scultura romanica linea del XI secolo.
A seconda del calendario sarà possibile assistere anche al coro della Escolanía de Montserrat.

Anche in questo caso la guida in italiano non è disponibile ma se seguite i miei appunti comprenderete meglio questi spettacoli architettonici e culturali.

dal 27/03 al 12/11 LU MA ME GI VE SA
dal 13/11 al 18/03 LU VE
Guida in spagnolo, catalano e inglese
DURATA partenza ore 8,30 rientro ore 17.00

Nel mio articolo Montserrat, perche! vi spiego meglio la storia di questo monastero e soprattutto cosa fare oltre alla visita del centro religioso catalano per eccellenza.

 

 

About

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.