MONUMENTI

Quelle che vi ho inserito sono le 25 perle di Barcellona: non riuscirete a vederle tutte in un unico viaggio. Questa è l’unica certezza che avrete una volta arrivati in città. Ma non rammaricatevi!

Diciamo che se non volete trovarvi in una maratona ed arrivare a sera stanchi morti il mio consiglio (che poi è un po’ quello che ho fatto io in questi lunghi dieci anni) è, ovviamente, di viverla un poco ogni volta.
C’è da dire che la Sagrada l’ho vista ben 8 volte ma ogni visita “lei” era diversa: prima in un immenso cantiere, anche all’interno, poi la luce, le vetrate, le torri… e non mancheranno le altrettante volte fino al 2026, data presunta del termine dei lavori.

Quello che vi ho indicizzato sono i punti cardine di una città che spazia dall’era romanica al futuro prossimo passando tra gotico e modernismo come se fosse uno scherzo.
Ad ogni passo, ad ogni monumento, sarà come avere una perla da infilare in un filo che comporrà la collana dei vostri ricordi.

Annunci